Omero, Calcante e Achille fermeranno il coronavirus (di Claudio Dionesalvi)

 

Lezione a distanza di Claudio Dionesalvi  sull'Iliade. Dal Libro Primo, la pestilenza nel campo acheo (versione integrale da www.inviatodanessuno.it)

 

… mentre noi ce ne stiamo tranquillamente buttati sul divano,
col cellulare iperattivo, la playstation a palla e la televisione che spara cartoni animati e le ultime notizie sull’epidemia, convinti che nessuno mai potrà farci alzare da questo divano: 
… rumore di passi, manate contro la vetrata, poi un tipo strano entra dalla finestra di casa…
Noooo, pure qua! 

 

Buongiorno guagliu’, come state? Tutto bene?
So che siete felici perché non si va a scuola, ma così, restando fermi in casa tutto il giorno, rischiamo di ingrassare (mamma mia quanto stiamo mangiando in questi giorni), ci sentiamo un po’ troppo soli e poi non la possiamo dare vinta a questo scemo di un virus. 
Allora, da martedì mattina partiamo con le lezioni a distanza, la “didattica digitale”. Ci divertiremo da pazzi.
Prima di martedì, se potete, siete pregati e pregate di munirvi di un computer con webcam, connesso alla rete.
Tranquilli, se non lo avete, va benissimo anche quel maledetto merdphone che vi portate in tasca ovunque.
Per favore cominciate a scaricare l’applicazione.
Mi raccomando. Ci divertiamo!
Seguiranno altre comunicazioni: vi invierò link, password e orario delle lezioni.
Un abbraccione
Il prof.
(l’unico che entra dalla finestra e quando incontra il coronavirus lo fa scappare perché i CORONAvirus hanno, appunto, una corona. Invece il prof è un brigante e come tutti i briganti è nemico dei Re che portano in testa una corona).    

 

Claudio Dionesalvi

(Attivista, insegnante, giornalista e scrittore)

Please reload

In primo piano

Riparti Calabria con forza ed entusiasmo (di Jole Santelli)

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

© 2015 By GBProduction Photography