Infowinefood: Cuzzupa con Solarys Rosso (di Piero Cantore)

 

 

La cuzzupa non può mancare nel periodo pasquale, anche se quest’anno sarà una Pasqua insolita e particolare senza la possibilità di grossi festeggiamenti, però questo non vuol dire che non si può preparare una cuzzupa un po’ più particolare. Voglio proporvi infatti una cuzzupa molto originale e gustosa con l’uso del Solarys Rosso (vino passito della linea top quality Spadafora), si sarà un modo per gustare le vecchie tradizioni però in chiave moderna.
Ingredienti per 4 persone:
600g di farina 00 
120g di zucchero
2 uova intere
2 tuorli
50 ml di latte
100g di burro
20 cl di Solarys Rosso
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
PROCEDIMENTO: Prendiamo il cestello della planetaria e mettiamo al suo interno: prima i tuorli, poi apriamo le uova, lo zucchero, il Solarys Rosso. Poi aggiungiamo la farina e il lievito e azioniamo la nostra planetaria prima a bassa velocità e poi aumentiamo gradatamente. Adesso aggiungiamo il burro ammorbidito e il latte. Quando comincia ad attorcigliarsi intorno al gancio della planetaria, stacchiamola e mettiamola sulla spianatoia. Continuiamo ad impastare a mano fino a ottenere un impasto liscio ed omogeneo.  Facciamolo riposare in frigo per circa 30 minuti. Dividiamolo in delle palline di circa 150 grammi. Prendiamo una teglia e mettiamo sopra della carta da forno, mettendo le nostre palline al centro, o un uovo così da fare le vere e proprie cuzzupe, oppure come faccio io che non preferendo l’uovo sodo, metto sopra un’altra pallina di impasto più piccola. Disponiamoli sulla teglia , spennelliamo sopra il tuorlo di un uovo e inforniamo a forno preriscaldato a 170 gradi per circa 35/40 minuti in base al forno che usate.  Dopo sfornate lasciatele raffreddare. Quando le degusterete sentirete la differenza rispetto alle altre cuzzupe solite, il gusto delle erbe dell’amaro silano avvolgerà a pieno il vostro palato. Scrivetemi per dirmi cosa ne pensate, mi raccomando.

 

 

 

Piero Cantore (Chef Donna Maria ristorante)

 

 

 

Please reload

In primo piano

Riparti Calabria con forza ed entusiasmo (di Jole Santelli)

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

© 2015 By GBProduction Photography