Blowing on Soul Gospel Choir al Teatro Morelli (4 Dic 2016)

 E' stata una settimana molto intensa, piena di attività, eventi e musica Gospel. Per il quarto anno consecutivo Cosenza ha ospitato il Blowing on Soul Gospel Meeting: un evento ispirato alle convention nazionali che raccolgono ogni anno centinaia di appassionati e cantanti professionisti di tutta Italia. L'idea è di Elisa Brown, la cantante cosentina che - pur prestando la sua voce a tutti gli stili musicali - ha fatto del Gospel la sua attività principale e frequenta da anni il circuito Gospel italiano. E' grazie ad una fitta rete di contatti nel settore, che quattro anni fa Elisa Brown, coinvolgendo la cantante romana Monica Bernassola, ha portato a Cosenza per la prima volta un docente Gospel americano a tenere un seminario di canto proprio per gli appassionati della nostra città. Monica è la coordinatrice europea della GTM Ministries, un'associazione che coinvolge pastori, musicisti, cantanti e docenti di Gospel statunitensi nel progetto di diffusione del messaggio religioso e spirituale del Gospel in Europa. Quest'anno gli artisti giunti da oltreoceano sono il produttore newyorkese Leon Lacey e il cantante e corista Elgin A. Johnson. Entrambi noti nel panorama musicale americano, sono impegnati in un progetto di beneficienza con la first lady Michelle Obama per sensibilizzare al tema dell'integrazione razziale ancora non completamente risolto negli stati Uniti.  Il Meeting è partito sabato scorso con il primo seminario tenutosi a Lamezia Terme, grazie alla collaborazione della cantante Daniela Butera che ha raccolto coristi gospel di tutta la provincia di Catanzaro. Il secondo e il terzo seminario si sono tenuti rispettivamente a Reggio Calabria, con la partecipazione, tra gli altri, dello storico Corona Chorus, e alla Sorgente delle Arti di Crotone, dove più di 20 studenti dell'accademia hanno partecipato alla lezione tenuta dai docenti americani. Il workshop principale è iniziato lo scorso giovedì pomeriggio Primo dicembre e in poco più di due giorni,i coristi, circa 70, hanno imparato 10 brani, di cui tre scritti proprio dal Leon Lacey, produttore, arrangiatore, docente e direttore d'orchestra. La musica Gospel è in continua evoluzione, è uno tra i generi più dinamici in America, è legato al culto religioso ma è anche produzione di album e spettacoli e il meeting calabrese permette ai coristi di aggiornare ogni anno il loro repertorio. Come sempre il seminario, curato dall'associazione Blowing On Soul di Rende, si conclude con uno spettacolo dai toni e dai numeri importanti: sul palco, oltre ai 70 coristi provenienti da tutta la Calabria, una band (la Soul Sighs Gospel band, dell'omonimo coro Gospel locale) composta da 6 talentuosi musicisti: Alessio Iorio, Antonio Staropoli, Simone Ritacca, Paolo Chiaia, Lorenzo Iorio. Con loro anche il maestro Roberto Risorto. Dal palco del Teatro Morelli, a cui il Blowing on Soul è ormai affezionato, il  4 dicembre alle ore 21:00 partiranno note, emozioni, energia e soprattutto tanto gospel.

Please reload

In primo piano

Riparti Calabria con forza ed entusiasmo (di Jole Santelli)

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

© 2015 By GBProduction Photography