Chi è di scena, ecco Luca Barbarossa a Castrolibero (ingresso gratuito) (7 Set 2016)

 

Se ne parla ormai da settimane ed è un evento molto atteso, da annoverare tra i più importanti dell’estate calabrese. Si tratta del concerto del cantautore romano Luca Barbarossa, che si esibirà con la “Social Band” in Piazza Pandosia nel centro storico di Castrolibero mercoledì 7 settembre alle ore 21.30. IL secondo appuntamento dedicato alla sezione musica - a cura di PianoB – Eventi e Produzioni – che si inserisce nel ricco cartellone della rassegna “Chi è di Scena” organizzata e promossa dall’amministrazione comunale di Castrolibero. “Anche quest’anno abbiamo deciso di puntare i riflettori su artisti di elevato spessore, così come è nella tradizione della kermesse “Chi è di Scena” giunta alla su XI edizione” ha dichiarato il primo cittadino di Castrolibero Ing. Giovanni Greco. Luca Barbarossa nato a Roma nel 1961 ha cominciato a suonare come musicista di strada nella seconda metà degli anni ’70. La popolarità inizia quando nel 1981 partecipa a Sanremo nella sezione “Nuove Proposte” con il brano “Roma spogliata” classificandosi primo tra i giovani. Nel 1986 torna a Sanremo con “Via Margutta” che ebbe un ottimo riscontro dopo la kermesse. Nel 1988 porta a casa un altro successo, ancora una volta, durante il Festival della canzone italiana: “L’amore rubato” si aggiudica il terzo posto ed è primo in classifica delle vendite dei singoli e degli album con “Non tutti gli uomini” (doppio disco di platino). Ma sarà la canzone “Portami a ballare” che nel 1992 lo consacrerà vincitore indiscusso del Festival di Sanremo. Le sue esperienze artistiche e musicali sono davvero tante, una carriera ricca di successi ed importanti collaborazioni con i big del panorama della canzone italiana: Gianni Morandi, Lucio Dalla, Fiorella Mannoia e molti altri. “Barbarossa è da sempre un cantautore molto amato, apprezzato da pubblico e critica, e che nel corso della sua carriera ha saputo rinnovarsi attingendo da proficue fonti d’ispirazione, per tale ragione che la nostra scelta, in accordo con il sindaco Giovanni Greco, si è indirizzata verso il cantante romano” ha dichiarato Erika Liuzzi, referente per PianoB – Eventi e Produzioni. Da un po’ di anni Barbarossa ha una nuova passione: la radio grazie ad un’intuizione del direttore di Radio1 Antonio Caprarica. Dal 2010, infatti, ogni sabato e domenica mattina su Radio 2 va in onda Radio2 Social Club, lo affiancano la Social Band, Virginia Raffaele e Adolfo Margiotta che poi lasceranno il posto a Paola Minaccioni e Andrea Perroni. Ricordiamo che quest’anno ha condotto il Concertone del Primo Maggio a Piazza San Giovanni a Roma. L’appuntamento del 7 settembre intende ricordare, inoltre, la commemorazione del terremoto del 1905 che distrusse gran parte della città di Castrolibero. Le celebrazioni inizieranno a partire dalle ore 19.00 con la tradizionale passeggiata del “Mastru Rafele” fantoccio di cartapesta che simboleggia la paura del terremoto a cura dell’Associazione “Castelfranco” e la Parrocchia SS. Salvatore. L’ingresso del concerto è gratuito, garantito un servizio navetta da Piazza Roma (area parcheggio Andreotta) al centro storico a partire dalle 18.30.

Please reload

In primo piano

Riparti Calabria con forza ed entusiasmo (di Jole Santelli)

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

© 2015 By GBProduction Photography